Amos Oz e l’Esperanto in 2 domande di Giorgio Pagano

EsperantoTv publikigis antaŭ 5 monatoj

16:17

Raporti la filmon

Priskribo

Amos Oz era esperantista, ed era il racconto “Esperanto” che ha letto al Festival delle letterature il 7 giugno 2012. Della sua speranza in una lingua comune della specie umana aveva aveva chiaramente parlato rispondendo a Giorgio Pagano durante la Conferenza stampa di presentazione della sua lettura al Festival, supportato in questa idea da un altro importante scrittore italiano, Erri De Luca, il 6 giugno 2012.

Respondu

Via komento publikiĝos tuje, senkontrole. Bonvolu ne enmeti personajn informojn.

kapopoŝtelefonokrurojfingroj